Liceo Scientifico "Gregorio Ricci Curbastro"

LICEO di LUGO

Liceo Scientifico St. G. Ricci Curbastro con sez. annessa di Liceo Classico Trisi-Graziani

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Vita della scuola

Vita della scuola

Molti canestri e tante soddisfazioni

Cesenatico 11/5/2016

Le alunne Irene Lugaresi (2cs), Lucia Montanari (3bsu), Lucia Rani (3al) e Alice Salvatori (3asu) si sono classificate seconde alla FASE REGIONALE DI BASKET 3C3.

Le nostre cestiste, mostrando grinta e determinazione hanno a vuto la meglio contro le squadre di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Parma, perdendo solo la partita con la prima classifiocata, la meritevole squadra di Cesena.

Grazie ragazze, avete ben rappresentato la nostra scuola, grazie per la correttezza, l´umiltà e per l´impegno profuso.

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Maggio 2016 10:23 Leggi tutto...
 
 

Concorso letterario 2016

26prile 2016.

Il salone Estense del Municipio ha riaperto le porte per la premiazione del Concorso letterario organizzato dal Liceo per la Scuole Superiori lughesi. Ormai giunto alla 6^ edizione, l´evento è stato introdotto dalle note degli allievi della Scuola di Musica Malerbi, che hanno reso l´ambiente accogliente come accogliente è stata l´introduzione seguente di Giulia che ha presentato la serata. Giulia Antonellini, ex studentessa del Liceo Linguistico, assieme a Martina Amoruso, anche lei una ex, ma del Liceo Classico, che non ha potuto essere presente per motivi di studio, hanno scelto gli elaborati sulla base dei criteri di piacevolezza della lettura,  originalità del tema e aderenza alla struttura richiesta. "Tanti i racconti e le poesie, quindi, - come ha sottolineato Giulia- non è stato facile decidere ed assegnare "la palma" ai vincitori: primi 3 classificati e una menzione per ogni sezione".

Per la sezione racconti la menzione è andata ad un inconsueto "Sturalavandini" firmato MP, creando suspance sulla sua identità, che lasceremo anonima! Al 3^ posto "L´ombra" di Alessandro Tazzari premiato per la profondità dell´argomento trattato, il doppio nell´individuo, e per la adesione alla struttura narrativa. Il 2^ premio è stato assegnato a Giulia Mordini con "Uno strano caso", un giallo ironico  basato sull´equivoco, grazie ad un´originale vecchietta in stato confusionale, ambientato in Francia,  con tanto di espressioni in lingua,  e ben reso dalla lettura di Maria Vittoria Alboni, studentessa del Liceo delle Scienze Umane, che ha prestato la sua voce anche a tutti gli altri racconti. Fra uno stacco musicale e l´altro ecco il vincitore: una rielaborazione del mito di Orfeo ed Euridice dal titolo "Inferi" di Margherita Vernocchi che ha espresso la modernità di un testo apparentemente lontano attraverso l´emergere del dramma di passione e morte, che da sempre accompagna l´uomo.

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Maggio 2016 07:51 Leggi tutto...
 
 

Lyceal Radio

La sinergia fra Liceo e Radiosonora si consolida ulteriormente grazie a questo nuovo progetto nato dalla richiesta di alcuni studenti. Da qualche mese è nata "Lyceal Radio", una pagina, una sezione del sito della web radio dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna dedicata alle "puntate zero" curate da alcuni liceali.

Accendere le casse o inserire il jack delle cuffie e cliccare qui per ascoltare ;)

 
 

Un laboratorio che è anche una visita

È l'idea semplice che il Museo Benedettino di Nonantola offre agli studenti che vogliono calarsi in uno scriptorium medievale e trasformarsi in amanuensi per un giorno. Gli alunni delle classi 2^BSU, 2^AL e 2^CSU del Liceo di Lugo lo hanno sperimentato personalmente ed hanno così avuto l´opportunità di ripercorrere le fasi di lavorazione di una pergamena, vergarla in scrittura carolina e miniare un capolettera.
Tutti hanno provato le fatiche e la precisione dei monaci. Ciascun ragazzo ha portato a casa il lavoro svolto con passione, e il ricordo di un'abbazia - quella di Nonantola - che il terremoto del 2012 ha messo alla prova ma non distrutto.La visita è proseguita a Modena, dove scortati dai mostri della cattedrale romanica abbiamo conosciuto la parte irrazionale del Medioevo, quella delle paure e dei millenarismi.
Ma avevamo in tasca un potente antidoto: i nostri codici e la sete di conoscenza... quella che anima le scuole, a Lugo come tanto tempo fa, all'ombra delle cattedrali.

Leggi tutto...
 
   

A scuola d'impresa

Uno studente del liceo presenta un prodotto innovativo e vince due premi.

Venerdì 11 dicembre 2015 FEDERICO ZANONI, studente della classe 4 bsa, ha presentato davanti ad una vasta platea nella sede dell´Opificio Golinelli un progetto d´impresa chiamato Jofruit (confezioni giocattolo per rendere accattivante la frutta ai bambini).

Il progetto è il frutto del lavoro di un gruppo di studenti provenienti da tutta la Regione che, nei mesi estivi, hanno frequentato la scuola informale d´impresa "Il Giardino delle imprese", ideata e finanziata dalla Fondazione Golinelli con lo scopo di sviluppare nei giovani, già a partire dalle scuole superiori, la cultura dell´imprenditorialità.

Ultimo aggiornamento Giovedì 04 Febbraio 2016 09:26 Leggi tutto...
 
   

Pagina 3 di 6