Liceo Scientifico "Gregorio Ricci Curbastro"

LICEO di LUGO

Liceo Scientifico St. G. Ricci Curbastro con sez. annessa di Liceo Classico Trisi-Graziani

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Vita della scuola

Vita della scuola

IL LABORATORIO DI TEATRO CLASSICO "CLASSICI IN SCENA" SI CLASSIFICA SESTO AL PREMIO "MAZZELLA"

Si è svolto dal 14 al 16 novembre il viaggio di istruzione a Roma a cui hanno preso parte le classi 2AG, 3AC, 3BC e gli alunni del Laboratorio di teatro classico "Classici in scena", per partecipare alla cerimonia di premiazione del Premio Nazionale "M. Mazzella per una drammaturgia giovane" al Teatro Quirino di Roma.

L´opera "E Ippolito? ... Tutta colpa di Afrodite", scritta e rappresentata dagli alunni dell´indirizzo classico del Liceo di Lugo con la supervisione di Roberta Xella e la collaborazione dei proff. Filippo Liuti e Flavia Montanari, si è classificata sesta fra tutte quelle presentate a livello nazionale. Il dramma messo in scena dai nostri giovani attori aveva già partecipato al Festival di Teatro Classico nella Scuola organizzato dal Liceo Decio Celeri di Lovere (Bg).

Ai ragazzi vanno le nostre più vive congratulazioni e un grande in bocca al lupo per il lavoro in fase di elaborazione per il corrente anno  scolastico, che come di consueto sarà presentato alla cittadinanza al Teatro Rossini di Lugo a fine anno scolastico.

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Dicembre 2016 09:34 Leggi tutto...
 
 

Science for Peace 2016

Anche quest'anno il nostro Liceo ha partecipato alla CONFERENZA MONDIALE patrocinata da SCIENCE FOR PEACE, progetto della FONDAZIONE VERONESI per il progresso delle scienze.
Otto studenti delle classi quinte rappresentanti tutti gli indirizzi, accompagnati dalla prof.ssa C. Rossi, hanno seguito la conferenza che si è tenuta a Milano presso l'Università Bocconi il giorno 18 novembre su MIGRAZIONI E FUTURO DELL'EUROPA.
Ogni anno, nel mese di novembre, Science for Peace organizza una conferenza internazionale per indagare le cause all'origine di conflitti e disuguaglianze, e proporre soluzioni concrete per il loro superamento. Il progetto, nato su iniziativa di Umberto Veronesi nel 2009, si pone obiettivi di altissimo respiro condivisi da protagonisti della scienza e della cultura, tra cui 16 Premi Nobel.
L'evento ha assunto particolare rilievo quest'anno, data la scomparsa del prof. Veronesi,nei giorni precedenti.
Per maggiori informazioni riguardanti SCIENCE FOR PEACE e la CONFERENZA 2016, cliccare qui.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre 2016 10:47 Leggi tutto...
 
 

Colazione internazionale in I^CL

Progetto pluridisciplinare di cultura gastronomica in lingua francese, inglese, latina e tedesca.

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Giugno 2016 13:12 Leggi tutto...
 
 

Un libro premia per sempre 2016.

Il Bancarella nelle scuole 2016.

Quest'anno è stato il Palazzo dei Congressi di Ravenna ad accogliere gli studenti degli istituti superiori della provincia per la presentazione e premiazione delle migliori recensioni dei sei libri finalisti del Premio Bancarella. Il valore della manifestazione è data dal fatto che i protagonisti sono i giovani con i loro testi critici che, a detta degli autori presenti, sono i più apprezzati perché spontanei e non soggetti all'influenza delle case editrici.

I premi sono andati alle migliori recensioni per libro, per istituto e alla migliore in assoluto. Emma Cortesi della 2^AG ha vinto un abbonamento per la stagione di prosa al Teatro Rossini per il migliore elaborato del Liceo di Lugo relativo al libro di R.Costantini "La moglie perfetta".

Sono state fatte diverse domande agli scrittori presenti, A.Cavanna, L.Lincalzi e M.Oggero, cui quali libri hanno cambiato la loro vita e quale testo consigliare ai ragazzi e la risposta si può riassumere nel fatto che esistono libri di svolta che possono essere tanti a seconda del momento che si vive, come ha affermato M.Oggero, mentre L.Lincalzi ha detto i libri devono essere importanti non per il contenuto che esprimono, ma per lo stile che rappresentano che li avvicina al lettore, quindi, A.Cavanna ha esortato ad amare i libri anche se non si finiscono di leggere, perché possono comunque lasciare un segno.

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Maggio 2016 09:04 Leggi tutto...
 
   

Molti canestri e tante soddisfazioni

Cesenatico 11/5/2016

Le alunne Irene Lugaresi (2cs), Lucia Montanari (3bsu), Lucia Rani (3al) e Alice Salvatori (3asu) si sono classificate seconde alla FASE REGIONALE DI BASKET 3C3.

Le nostre cestiste, mostrando grinta e determinazione hanno a vuto la meglio contro le squadre di Bologna, Modena, Reggio Emilia e Parma, perdendo solo la partita con la prima classifiocata, la meritevole squadra di Cesena.

Grazie ragazze, avete ben rappresentato la nostra scuola, grazie per la correttezza, l´umiltà e per l´impegno profuso.

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Maggio 2016 10:23 Leggi tutto...
 
   

Altri articoli...

Pagina 6 di 6