Liceo Scientifico "Gregorio Ricci Curbastro"

LICEO di LUGO

Liceo Scientifico St. G. Ricci Curbastro con sez. annessa di Liceo Classico Trisi-Graziani

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Indirizzo Classico

Indirizzo Classico

Presentazione. Il tipo di formazione cui tende il Liceo Classico fa riferimento all´acquisizione di una salda coscienza storica, di una capacità di approccio critico-analitico e di lettura della realtà attraverso un´equilibrata composizione del sapere umanistico con quello scientifico.

Al raggiungimento di questo obiettivo contribuisce pienamente lo studio delle civiltà classiche che favorisce la consapevolezza della comune origine della cultura europea nelle sue varie espressioni, evidenti in particolare nelle vicende storiche, nella produzione artistica e nello sviluppo del pensiero filosofico.

D´altra parte, anche se il Latino e il Greco sono ancora le discipline caratterizzanti l´Indirizzo, occorre precisare che il loro studio non persegue lo scopo di creare degli specialisti in Lingue classiche, ma intende fornire agli studenti la possibilità di unire il rigore metodologico con la capacità di comprendere la cultura contemporanea alla luce di quella antica.

La presenza della Matematica con l´Informatica di base, della Fisica e delle altre Scienze sperimentali, oltre a rispondere a necessità oggi sempre più sentite, ubbidisce anche, e soprattutto, all´esigenza di rafforzare un concetto di umanesimo che superi la contrapposizione tra scienza e lettere.

L´obiettivo è quello di trasmettere il senso della scientificità dell´approccio ai diversi saperi, superando la concezione che vi possano essere materie rigorose e materie oggetto di un´esposizione puramente narrativa.

Il profilo formativo. Alla fine del percorso liceale lo studente deve:

  • possedere un organico e coerente quadro unificante le conoscenze e le competenze dei diversi ambiti disciplinari;
  • avere assimilato un efficace senso critico e storico del sapere;
  • possedere adeguate competenze nell´ambito delle Lingue e culture classiche e moderne;
  • sapere padroneggiare la  Lingua italiana nei suoi vari registri e sapersi esprimere in modo chiaro ed efficace, sia oralmente che per iscritto, nella Lingua straniera studiata;
  • avere acquisito l´abitudine ad una sistematica riflessione;
  • possedere conoscenze e competenze puntuali e organiche nel campo scientifico;
  • sapere utilizzare le tecnologie informatiche e multimediali nelle loro fondamentali funzioni.

Dopo il liceo. Il corso liceale classico pone quindi lo studente in grado di scegliere senza difficoltà qualunque opzione universitaria in qualsiasi campo, senza tuttavia escludere l´ingresso nel mondo del lavoro anche attraverso corsi di formazione post-secondaria.

 

Piano di studi del Liceo Classico di Lugo dal 2012-2013

 

A partire dalle classi prime del presente anno scolastico 2012-2013 il piano di studi del Liceo Classico, compatibilmente con la dotazione organica assegnata, è modificato mediante l´utilizzo della quota di autonomia riservata alle scuole come risulta dalla tabella sottostante.

Esso presenta le seguenti innovazioni curricolari:

- lo spostamento di un´ora settimanale di Latino su Storia nel primo e nel secondo anno di corso;

- l´integrazione di un´ora settimanale di Matematica nel terzo e nel quarto anno di corso, per rafforzare gli aspetti formativi e metodologici di questa disciplina.


Attività e insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti Ore settimanali
1° biennio 2° biennio 5° anno
1°anno 2°anno 3°anno 4°anno
Totale ore settimanali 27 (29)
27 (29)
31 31 31
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e cultura latina 4 4 4 4 4
Lingua e cultura greca 4 4 3 3 3
Lingua straniera - Inglese 3 3 3 3 3
Lingua e cultura staniera - Francese* (2) (2)
Storia 2 3 3
Storia e Geografia 4 4
Filosofia 3 3 3
Matematica (con Informatica al 1°biennio) 3 3 3 3 2
Fisica 2 2 2
Scienze naturali (Biologia, Chimica, Scienze della Terra) 2 2 2 2 2
Storia dell'arte 2 1 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o Attività alternative 1 1 1 1 1

* Il Liceo di Lugo, nell´ambito delle possibilità che offre la riforma della Scuola Secondaria Superiore, ha attivato l´insegnamento opzionale di una seconda lingua straniera (Francese) al I biennio, per 2 ore settimanali. Tale insegnamento concorre alla valutazione complessiva dello studente.  Per maggiori dettagli v. pag. 19.

Nota. nel corso del 5°anno è previsto l´insegnamento di una materia non linguistica curricolare in lingua straniera (tale insegnamento è denominato C.L.I.L., cioè Content and Language Integrated Learning).

 

Piano di studi del Liceo Classico ordinamentale

Nell´anno scolastico 2014-2015 il piano di studi ordinamentale è attivato solo per le classi 4a e 5a


Attività e insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti Ore settimanali
1° biennio 2° biennio 5° anno
1°anno 2°anno 3°anno 4°anno
Totale ore settimanali 27 (29)
27 (29)
31 31 31
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e cultura latina 4 4 3 3 3
Lingua e cultura greca 4 4 3 3 3
Lingua straniera - Inglese 3 3 3 3 3
Lingua e cultura staniera - Francese* (2) (2)


Storia

3 3 3
Storia e Geografia 3 3


Filosofia

3 3 3
Matematica (con Informatica al 1°biennio) 3 3 2 2 2
Fisica

2 2 2
Scienze naturali (Biologia, Chimica, Scienze della Terra) 2 2 2 2 2
Storia dell'arte

2 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o Attività alternative 1 1 1 1 1
Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Liceo classico.pdf)Liceo classico.pdf141 Kb
Ultimo aggiornamento Giovedì 04 Dicembre 2014 13:06